h1

Ironia, ironia.

March 15, 2006

Certo che quest’uomo ha un’idea di come ci si comporta civilmente piuttosto curiosa.
Suo cavallo di battaglia è:

“Da parte mia c’è ironia e l’illustrazione di cose concrete, dall’altra parte solo insulti e offese”

(ripetuta mille volte, tra cui qui).

E poi oggi dichiara:

“E’ sempre meglio per l’Italia saper suscitare simpatia piuttosto che presentarsi a ogni riunione internazionale con quell’aria perennemente afflitta da bulldog esausto. Comunque Prodi non sa quel che dice”.

In effetti la frase è molto ironica, concreta e non insulta ne’ offende.
Vi propongo un gioco.
Provate a dire questa frase, ironica e concreta, rivolgendola ad un vostro conoscente, magari di vista o ancora meglio ad uno sconosciuto, in mezzo ad una normale discussione, magari con il volto sorridente.
Di sicuro apprezzerà la vostra ironia… Se vi va bene, vi chiederà se siete improvvisamente impazziti. Se vi va male… vabbè, fatemi sapere!

Advertisements

4 comments

  1. oh, finalmente ti sei deciso a lavorare un po’ sul template ed aggiornare il blog con qualche post!
    molto molto bene!
    questa nuova versione mi piace più della precedente che sembrava appartenere ad un blogger dall’aria perennemente afflitta, tipo un bulldog esausto…


  2. Come si lavora sul template? Non sono predefiniti? Scusate l’OT.


  3. [OT] Si i template in WordPress sono predefiniti. Gli amici che usano altri blog non lo sanno.
    Ciao.
    [OT]


  4. Migliorato l’umore, migliorato il template… Consola vedere che in questo panorama complessivo c’è qualcosa che continua a migliorare…



Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: