Archive for May, 2007

h1

La grande abbuffata

May 31, 2007

Grande momento per i geek! In attesa dell’iPhone (con notizie incontrollate sul suo prezzo in Europa, sul provider che sarà scelto, sui programmi, sulla versione UMTS etc) i contendenti muovono i muscoli (Palm ieri, HTC il 5, Nokia chissà).

Nel frattempo in un altro mercato Microsoft (ebbene sì, ho scritto proprio Microsoft!) presenta la prima cosa interessante da anni a questa parte. Demo dell’interfaccia giravano sulla rete da un po’, non credevo fossero riconducibili a M$… ma il Surface da 50kg non ricorda un po’ troppo un oggettino da un etto? Poi dentro ha Vista… poi costa 10.000$…. poi non sta nel salotto…

Caratteristica comune di tutti questi grandissimi gadget? Sono tutti vapour… nessuno li ha ancora toccati, soprattutto l’iPhone, che uscirà a giugno, a 6 mesi buoni dalla presentazione. La strategia è quella di comunicare i nuovi prodotti con la fanfara, ma dimenticarsi la data di uscita. Nel caso del nuovo Palm Foleo non ho nemmeno trovato le specifiche tecniche…

Che si fa? Si compra tutto? Si ma come? E quando soprattutto?

[UPDATE: L’interfaccia del video che cito non è di Surface, ma è il lavoro di Jeff Han di Perceptive Pixel, pionieri nel campo delle interfacce a touch screen.  Altre info sulle interfacce a touch screen qui.]

h1

Ipocrisia Day

May 13, 2007

Un’altra manifestazione con un nome improbabile, con l’obiettivo di riempire della propria opinione tutti i nostri stolidi mezzi di informazione.
Sul palco, un uomo divorziato e per lungo tempo  concubino, un altro separato con prole e convivente con prole, un terzo sposato ad una divorziata.
Sotto il palco, 500.000 persone che manifestano per difendere ciò che le persone sul palco hanno contribuito a  devastare, portando la classe media italiana in una situazione di disagio senza precedenti, con eliminate le sicurezze sociali e minata la disponibilità economica.
Poi il fulmine a ciel sereno: “Non è uno scontro tra cattolici e laici, ma tra cattolici e laicisti”.
Senza parole. Poi ci facciamo spiegare che cazzo vuole dire.